31 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Cambio ai vertici di Svizzera Turismo Italia: nominata Christina Glaeser, già direttrice della sede brasiliana.

14-10-2020 16:43 - News Generiche
Dal 1° ottobre Christina Glaeser si è insediata ufficialmente come direttrice di Svizzera Turismo Italia sostituendo Armando Troncana che dopo 7 anni è andato a ricoprire lo stesso ruolo per il Benelux.
L’esperienza italiana di Armando Troncana è stata ricchissima di progetti e di collaborazioni con partner istituzionali svizzeri e con aziende extra settore: dall’Expo 2015 a Milano che è stata una vetrina importantissima per tutto il Paese al lancio del Grand Tour of Switzerland – la route 66 della Confederazione - o all’apertura della galleria di base del San Gottardo che ha reso la Svizzera ancora più vicina ed accessibile in treno.
Mostrare una Svizzera piena di sfaccettature è stato il filo conduttore delle campagne di Svizzera Turismo. “Siamo passati da un marketing più generalista a una comunicazione più mirata sull’interesse specifico degli ospiti andando a individuare diversi segmenti e sfruttando le potenzialità del digitale”. È emersa così una Svizzera sorprendente e inaspettata di cui si è voluto sottolineare la qualità dell’offerta culturale, l’eccellenza gastronomica e la varietà delle proposte outdoor. Si è poi puntato molto sul trasporto pubblico che permette di combinare la comodità del viaggio, grazie a una rete capillare, alla crescente attenzione per le tematiche ambientali.
Armando Troncana cambia mercato in un anno complesso segnato dalla pandemia e dal conseguente calo dei pernottamenti sia in città sia nelle montagne. La perdita complessiva nei mesi estivi (maggio – agosto) è del 45%. Resiste il mercato domestico (solo un – 2,7% nei pernottamenti generati dagli svizzeri) ma la domanda straniera registra – 76,3%. “Il piano di rilancio punta sulla prossimità e sulla reputazione della Svizzera come paese sicuro” continua Troncana “Solo così potremo attrarre nuovamente gli ospiti europei”.
Anche per Christina Glaeser la vicinanza e la sicurezza sono un importante fattore competitivo. “È fondamentale rafforzare la fiducia degli italiani in modo che tornino a viaggiare approfittando degli ottimi collegamenti e della possibilità di pianificare soggiorni brevi”. Nel dna della Svizzera ci sono, infatti, quei valori di affidabilità e di rigore che possono fare la differenza in questo difficile contesto. Con questo spirito è stato introdotto il marchio “Clean Safe” che attesta il rispetto delle norme igieniche in tutta la filiera.
Con il claim Ho bisogno di Svizzera declinato nelle diverse stagioni “vogliamo riportare la Svizzera nella mente degli italiani”. Dopo quattro anni a San Paolo in veste di direttrice di Svizzera Turismo Brasile, non vede l’ora di dedicarsi all’Italia. Originaria del Cantone Argovia, si è laureata in Scienze Politiche all’Università di Ginevra e ha maturato diverse esperienze nel settore dell’auto e dell’orologeria. Prima di approdare nel turismo, ha lavorato per la sede brasiliana di Presenza Svizzera che si occupa della promozione dell’immagine della Confederazione all’estero.
Forte del suo background professionale sia nelle istituzioni sia nel privato, Christina Glaeser intende sviluppare delle sinergie con marchi del settore moda, lifestyle e design che rispecchiano il posizionamento della Svizzera come meta di vacanza premium. “La Svizzera ha un grande potenziale, specialmente ora che i turisti rifuggono le mete di massa e ricercano l’esclusività”. Il turismo svizzero può contare su infrastrutture di livello e su un servizio personalizzato che contraddistingue tutta la filiera. Il primo banco di prova sarà la stagione invernale 2020/21 dove, oltre alla tradizionale offerta per lo sci, verranno proposti treni panoramici e itinerari culturali nelle città. “Le previsioni per il turismo non sono rosee ma conto su una ripresa graduale dei pernottamenti andando a intercettare un pubblico che non conosce ancora la Svizzera come meta di vacanza”.


Da destra Enrico Bernasconi (rappresentate Ferrovia Retica), Piccarda Frulli (Vice Direttore Italia di Svizzera Turismo Italia) e Christina Glaeser (nuova Direttore Svizzera Turismo Italia) durante la presentazione a Firenze
Ultimo aggiornamento
12:11 31/10/2020
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
statistiche
totale visite
601865

utenti online
1


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Idee e Viaggi e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione è necessario effettuare la registrazione al sito www.ideeeviaggi.it. Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti, iniziative e promozioni del sito Idee e Viaggi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@ideeeviaggi.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/navig/jsp/index.jsp ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è IdeeeViaggi
Via Campo di Marte 5 - Firenze (50137 (FI))
P.I. 03840680486
Tel. 05565560
torna indietro leggi Privacy  obbligatorio