06 Agosto 2020
Proposte
percorso: Home > Proposte > Vacanze

Palazzi e basiliche. Testimonianze solenni del passato.

Vacanze
valido dal 17-02-2015 fino al 31-10-2015
Pian
Luoghi di culto, cultura e ispirazione. Dove vivere le più antiche atmosfere della storia.

Un viaggio nel passato, partendo dalle origini del Medioevo ai primi albori del Rinascimento, dai luoghi più raccolti e solenni a quelli di rinascita creativa. Le Città d´arte della Pianura Padana ripercorrono i capitoli di una lunga storia, ricca di sfumature e contenuti artistici. Passeggiare nei centri storici significa trovare ancora testimonianze di tempi lontani, tra il rigore dei palazzi, la solennità dei luoghi di culto e la vivacità della gente per le strade. Dalle basiliche ai battisteri gotici, dalle piazze ai capolavori romanici, tante occasioni per rivivere le più antiche atmosfere della storia.

Con la nascita del Comune di Bergamo (1098) si ebbe un periodo di straordinaria crescita dell´economia mercantile della città che conferì a Bergamo un´impronta di città medievale che ha conservato fino ad oggi. Con la costruzione della basilica di S. Maria Maggiore, il più importante monumento della città e del palazzo del Comune (l´attuale Palazzo della Ragione) la piazza del Duomo divenne il centro religioso e civico della città. Il palazzo comunale con la formazione della Piazza Vecchia nel 1300, ribaltò il proprio fronte e assunse una posizione di filtro tra le due piazze, una religiosa, Piazza Duomo e l´altra laica, piazza Vecchia. La Torre civica (Campanone) con i suoi 52,10 metri è la torre più alta della città, la cui sommità è comodamente raggiungibile con un ascensore.

A Vercelli si torna indietro al 1200 con una sosta alla Basilica di Sant´Andrea, costruita in soli nove anni, tra il 1219 e il 1227. Un capolavoro di eleganza architettonica, una delle prime costruzioni in Italia a presentare i tipici elementi dell´arte romanica armoniosamente intrecciati a quelli dell´arte gotica. Anche il sito patrimonio Unesco del Monastero di San Salvatore a Brescia, poi di Santa Giulia riporta all´epoca medioevale. Fu fondato per volontà del re longobardo Desiderio e di sua moglie Ansa nel 753 d.C., su un´area precedentemente occupata da domus romane. I molti ampliamenti e ricostruzioni succedutesi nei secoli hanno dato forma al suggestivo complesso articolato attorno a tre chiostri, oggi sede di un interessante museo.

Un salto nel XIII secolo in Piazza Roma, a Monza, dove sorge l´antico e maestoso palazzo comunale, detto Arengario (dal latino arengarius, derivato dal germanico hari-hring, luogo per assemblee). L´edificio fu costruito in posizione pressoché contigua al Duomo per sottolineare visivamente la contrapposizione di poteri - religioso e civile - del periodo comunale. Il palazzo è caratterizzato da un ampio porticato al piano terra e da una grande aula al primo piano, che si apre con un balconcino a soggetta, la ´parlera´, dal quale si leggevano i decreti emanati dal comune.

È invece il Rinascimento il periodo che si gode andando a Lodi e visitando il suo massimo monumento artistico, l´Incoronata. La chiesa è opera di Giovanni Battaggio, che, lavorando sulla tipologia a pianta centrale, rielaborò vari spunti della chiesa milanese di San Satiro del Bramante.

Anche uno dei più importanti tesori di Pavia è religioso: la Certosa, fondata nel 1396 da Gian Galeazzo Visconti, che voleva fare della chiesa dedicata a S.ta Maria delle Grazie il mausoleo della sua dinastia. I lavori proseguirono fino al XVIII sec., così il complesso offre esempi artistici e architettonici lombardi dal ´300 al ´700, con contributi architettonici importanti.

A Cremona, il complesso di San Sigismondo testimonia la grandezza pittorica del Cinquecento cremonese. Costruito tra il 1463 e il 1492, venne però interamente affrescato a partire dal 1535. Il risultato è uno dei più significativi complessi decorativi del Manierismo dell´Italia settentrionale, stilisticamente armonico e unitario nonostante l´intervento di diversi artisti.

Si torna al ´200 e all´architettura civile ammirando Palazzo Gotico, a Piacenza, voluto nel 1281 da Alberto Scoto. Di stile lombardo ogivale, con la cornice ornata da archetti, la merlatura ghibellina a coda di rondine, la torretta centrale che racchiude il campanone e le due torrette laterali, è un insigne esempio di architettura civile medioevale. Come è Il Duomo, uno dei monumenti religiosi più insigni del Nord Italia, costruito tra il 1122 e il 1233.

Al Medioevo appartengono pure i gioielli di Parma, il Duomo e il Battistero. Il primo, dedicata all´Assunta, fu iniziato nel 1059, con facciata racchiusa da due torri, di cui solo una realizzata. Il secondo è il capolavoro dell´Antelami, che diresse l´opera e realizzò quasi per intero la mirabile decorazione plastica dell´edificio.

Anche a Modena, con il Duomo e la torre Ghirlandina, un tuffo nel Medioevo è inevitabile. Due capolavori dello stile romanico, testimonianze esemplari di tempi di passioni e battaglie, vivono ancora oggi perfettamente conservati e riconosciuti come patrimonio dell´umanità dall´Unesco.

Nella Cattedrale di Reggio Emilia si consuma invece il matrimonio tra antico e moderno: nella chiesa costruita nell´857, rimaneggiata nel XV secolo, con una strepitosa cripta del ´200, hanno trovato posto opere di arte moderna: l´altare di Claudio Parmiggiani, la gradinata e il leggio dell´Ambone di Hidetoshi Nagasawa e il candelabro di Ettore Spalletti.

---
Cosa succede in città: notizie in breve dalle Città d´Arte della Pianura Padana

BERGAMO
---

"Bergamo Film Meeting"
7-15 marzo
Festival internazionale attento alla riscoperta dei grandi classici del passato, con omaggi e retrospettive di ampio respiro e del cinema indipendente e d´autore. www.bergamofilmmeeting.it

"Palma il Vecchio"
13 marzo - 21 giugno.
In occasione di Expo 2015, presso la GAMeC (Galleria d´Arte Moderna e Contemporanea), si terrà la prima grande retrospettiva dedicata a Jacopo Negretti detto Palma il Vecchio. www.palmailvecchio.it

"Dimore Storiche"
14 marzo - 28 giugno.
In occasione della mostra "Palma il Vecchio", Palazzo Agliardi, Palazzo Moroni, il Luogo Pio Colleoni, Villa Pesenti-Agliardi e il Castello di Malpaga aprono al pubblico per visite guidate. www.bergamogiardiniedimore.it

"Bergamo Jazz"
Dal 15 al 22 marzo
Torna il grande jazz al Teatro Donizetti e in altri spazi della città con un cartellone ricco di personalità di rilievo della scena internazionale.
www.teatrodonizetti.it


BRESCIA
---

"Il cibo nell´arte. Capolavori dei grandi maestri dal Seicento a Warhol"
Fino al 14 giugno 2015
Palazzo Martinengo
Un viaggio alla scoperta della rappresentazione del cibo nelle varie epoche storiche.
Oltre 100 opere di maestri dell´arte antica in sinergia con autori moderni e contemporanei, da Magritte a de Chirico, da Manzoni a Fontana, a Lichtenstein, fino a Andy Warhol.
www.mostraciboarte.it

Rinascimento - Raffaello. Opera prima
Fino al 6 aprile 2015
Museo di Santa Giulia
La mostra riunisce per la prima volta a Brescia tutti i frammenti sin qui individuati della bellissima pala Baronci di Raffaello, con prestiti dal Louvre e dal Museo Nazionale di Capodimonte di Napoli.
www.rinascimento.bresciamusei.com

Civica Liuteria Bresciana. Strumenti antichi dal Museo della Città
Fino al 31 ottobre 2015
Palazzo Loggia, Salone Vanvitelliano
Gli strumenti in esposizione sono la testimonianza dell´importanza della tradizione liutaria www.bresciamusei.com

CREMONA
---

"La collezione Carutti rivive gli anniversari della 1a e 2a guerra mondiale"
Museo Ala Ponzone
La collezione di strumenti storici a corda di Carlo Alberto Carutti, che ripercorre quattro secoli di liuteria, si arricchisce di un mandolino costruito nel campo di prigionia di Dorchester nel 1917 e di un violino sopravvissuto alla shoah.
www.turismo.comune.cremona.it

MODENA
---

"Televisione musica e sport in figurina"
Dal 28 febbraio ad aprile

Museo della figurina
Mostra che completa il percorso cronologico-tematico sull´editoria delle figurine. Escursus sugli anni Ottanta e Novanta, con protagonisti gli anime, i cartoni animati giapponesi e gli album sui cartoni statunitensi.

www.comune.modena.it/museofigurina


MONZA
---

"Le Immagini della Fantasia"
21 febbraio - 29 marzo 2015
Palazzo dell´Arengario
32^ edizione della Mostra Internazionale d´Illustrazione per l´infanzia
www.comune.monza.it

"Biennale Giovani 2015"
dal 11 aprile al 28 giugno 2015
Palazzo dell´Arengario
6^ edizione. L´energia dell´arte per la vita
www.biennalegiovanimonza.it

"La cappella di Teodolinda del Duomo di Monza apre ai visitatori."
Dopo sette anni di lavori di restauro, la cappella degli Zavattari nel Duomo di Monza apre le porte al pubblico.
Nell´altare della Cappella è custodita la Corona Ferrea, capolavoro di oreficeria ostrogota, che secondo la tradizione conserva al suo interno una lamina ricavata da uno dei chiodi della Croce di Cristo.
www.museoduomomonza.it

"Steve McCurry - Oltre lo sguardo"
Fino al 6 Aprile 2015
Villa Reale di Monza
Una inedita selezione della produzione fotografica di Steve McCurry che racconta l´avventura della sua vita e della sua professione.
www.mostrastevemccurry.it

PARMA
---

"Fuoco nero: materia e struttura attorno e dopo Burri"
Salone delle Scuderie, Palazzo della Pilotta
Fino al 29 marzo
Mostra che esplora l´opera di Alberto Burri, attraverso le interpretazioni e le riletture di pittori, scultori, fotografi contemporanei e non. Circa 170 opere realizzate da grandi artisti contemporanei come Paladino, Nunzio, William Xerra raccontano il valore della lezione di Alberto Burri che rivoluzionò nell´immediato dopoguerra la materia e la struttura dell´opera d´arte.
www.turismo.comune.parma.it

PAVIA
---
"Sguardi Puri 2015 - Only (my) dreams"
Dal 3 febbraio al 27 maggio 2015
Sala Politeama
Rassegna cinematografica organizzata dal Settore Cultura del Comune di Pavia e curata dal critico cinematografico Roberto Figazzolo, che ogni anno presenta il meglio dei film in circolazione.
www.comune.pv.it

"Capolavori della Johannesburg Art Gallery. Da Degas a Picasso"
Dal 21 marzo al 19 luglio 2015
Scuderie del Castello Visconteo
L´esposizione presenta oltre sessanta opere, tra olii, acquerelli e grafiche, che portano le firme di alcuni dei principali protagonisti della scena artistica internazionale del XIX e del XX secolo.
www.scuderiepavia.com

PIACENZA
---
"Concerto dell´orchestra giovanile Luigi Cherubini diretta da Riccardo Muti"
19 Marzo
Teatro Municipale
Concerto sul programma di musiche di P.I. Cjaikovskij, F. Schubert , G. Rossini
www.teatripiacenza.it - www.teatricomunali.it

REGGIO EMILIA
---
"Piero della Francesca. Il disegno tra arte e scienza"
14 marzo al 14 giugno 2015
Palazzo Magnani
Oltre trecento opere: dipinti, disegni, manoscritti, opere a stampa, incisioni, sculture, tarsie, maioliche e medaglie. Una mostra presenta la figura di Piero della Francesca, grande Maestro di Sansepolcro, nella sua doppia veste di disegnatore e grande matematico.
www.palazzomagnani.it

A cura di Ornella Gamacchio, Direttore Circuito Città d´Arte della Pianura Padana www.circuitocittadarte.it
Ultimo aggiornamento
17:29 31/07/2020
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

statistiche

totale visite
565908

utenti online
2


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Idee e Viaggi e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione è necessario effettuare la registrazione al sito www.ideeeviaggi.it. Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti, iniziative e promozioni del sito Idee e Viaggi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@ideeeviaggi.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/navig/jsp/index.jsp ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è IdeeeViaggi
Via Campo di Marte 5 - Firenze (50137 (FI))
P.I. 03840680486
Tel. 05565560
torna indietro leggi Privacy  obbligatorio