08 Marzo 2021
Proposte
percorso: Home > Proposte > Vacanze

La tua guida turistica ufficiale di Salisburgo

Vacanze
valido dal 18-12-2018 fino al 06-01-2019
Salisburgo - Austria
Arte, cultura ed una storia straordinaria: dal 1997 Salisburgo fa parte dei siti dichiarati Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO – una città di “particolare pregio per l’umanità”. Scoprite voi stessi questo incanto visitando il centro storico di Salisburgo!

Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO
Salisburgo non spicca solo per le sue numerose attrazioni. La città sul fiume Salzach ha anche una lunga storia come metropoli artistica e culturale. Il patrimonio culturale della città barocca deriva dal vivo scambio con i Paesi meridionali confinanti, soprattutto con l’Italia.
Salisburgo era considerata un connubio fra le arti e le culture dell’Europa settentrionale e meridionale. Attirò presto artigiani ed artisti. Molti edifici barocchi, fra cui ad esempio il Duomo di Salisburgo, furono costruiti da architetti italiani, come Vincenzo Scamozzi e Santino Solari. Non a caso viene definita anche la “Roma del Nord”. Questo titolo si deve anche alla posizione particolare che deteneva: l’arcivescovo di Salisburgo aveva la facoltà di nominare i vescovi nelle sue quattro diocesi alla stregua di un Papa. E regnò fino al 1806 nel secondo stato ecclesiastico più grande del mondo. Solo Roma era più grande. Gli edifici sacri incantano i visitatori provenienti dal mondo intero con la loro bellezza barocca. Sono splendidi anche gli edifici risalenti al medioevo e le ampie piazze dal tocco italiano. Queste costruzioni sacre e terrene, risalenti ad epoche diverse, sono rimaste particolarmente ben conservate fino ad oggi – ecco spiegato uno dei motivi principali per l’inserimento nella lista dei siti Patrimonio dell’Umanità

Il centro storico di Salisburgo: una passeggiata attraverso i secoli

Il fascino particolare e l’atmosfera viva che contraddistinguono Salisburgo si possono percepire al meglio nel corso di una passeggiata attraverso il centro storico. Lo si può percorrere tutto a piedi. È diviso in due dal fiume Salzach: su un lato vi è il “centro storico sulla riva destra”, con la Linzergasse, la Platzl e la Steingasse. Sull’altro lato si trova il “centro storico sulla riva sinistra”, che è più antico ed è l’ambito dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Esso include anche il quartiere Kaiviertel, il Monte della fortezza e il Mönchsberg.
Leggete di più ...
I monti della città caratterizzano lo scenario della città e le donano un fascino romantico e “selvaggio”. Dall’alto del Monte della fortezza troneggia la Fortezza Hohensalzburg. Questo simbolo della città, risalente al 1077 lo si raggiunge a piedi o anche comodamente con la Funicolare della fortezza. La riva sinistra della Salzach è inoltre famosa nel mondo intero per la Getreidegasse, nella quale si trova la casa natale di Wolfgang Amadeus Mozart. La città deve soprattutto al genio musicale la sua identità come metropoli della musica e dell’arte. Ma non solo a lui: nel 1920 il regista teatrale Max Reinhardt fondò il Festival di Salisburgo, consolidando la fama di Salisburgo quale centro culturale ed artistico di rilievo.

Pura cultura: Mozart e il Festival di Salisburgo
Quando nella Domplatz risuona forte “Jedermann!” è tempo di Festival. Il pezzo teatrale di Hugo von Hofmannsthal venne rappresentato per la prima volta nella Domplatz il 22 agosto 1920 sotto la regia di Max Reinhardt.
Ma le origini di questa cultura salisburghese sono ben più antiche. Si pensa che a Salisburgo sia stata anche rappresentata la prima opera a nord delle Alpi. Anche alla corte dei principi arcivescovi si apprezzavano molto la musica e il teatro. I luoghi delle esecuzioni e rappresentazioni erano, fra l’altro, l’Università e il Duomo, in cui si poteva assistere dai misteri della passione medievali fino alla cultura teatrale borghese. Oggi il Festival di Salisburgo è considerato il maggiore festival in fatto di opera, teatro di prosa e concerti. Salisburgo era quindi una città culturalmente molto aperta e vivace quando vi nacque Wolfgang Amadeus Mozart il 27 gennaio del 1756. Nel centro storico di Salisburgo le tracce del figlio più famoso della città sono onnipresenti – dalla Mozartplatz, alla Casa d’abitazione di Mozart fino al Ponte Mozartsteg.

Il centro storico di Salisburgo: Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO
Nella lista dei siti dichiarati Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO vengono inclusi solo monumenti naturali e culturali straordinari. Oltre a monumenti ed ensemble architettonici, vi si trovano anche paesaggi coltivati dall’uomo, monumenti industriali e opere d’arte, come le pitture rupestri. In Austria si contano finora nove siti Patrimonio dell’Umanità.
Con la convenzione dell’UNESCO, ratificata nel 1993, l’Austria s’impegna a tutelare e a mantenere i siti Patrimonio dell’Umanità all’interno dei suoi confini.Dal 1996/1997 il centro storico della città di Salisburgo fa parte dei siti Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. Il centro storico tutelato include una superficie di 236 ettari e circa 1.000 edifici/luoghi.



Ultimo aggiornamento
12:45 04/03/2021
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
statistiche
totale visite
640289

utenti online
0


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Idee e Viaggi e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione è necessario effettuare la registrazione al sito www.ideeeviaggi.it. Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti, iniziative e promozioni del sito Idee e Viaggi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@ideeeviaggi.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/navig/jsp/index.jsp ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è IdeeeViaggi
Via Campo di Marte 5 - Firenze (50137 (FI))
P.I. 03840680486
Tel. 05565560
torna indietro leggi Privacy  obbligatorio