16 Luglio 2020
Proposte
percorso: Home > Proposte > Vacanze

Itinerari romanici. Lungo le vie della storia e della fede

Vacanze
valido dal 15-02-2016 fino al 31-03-2016
Pianura padana
La via Emilia, musei e reperti archeologici nel cuore delle città d’arte della pianura padana. Un viaggio nel tempo per scoprire le meraviglie dell’epoca romanica.

Luoghi di culto che hanno fatto storia, angoli che hanno segnato passioni politiche e religiose, architetture che si innalzano come la fede, tra buio e luce, raccoglimento e slanci artistici. Il romanico e le sue più significative interpretazioni vivono ancora oggi nelle città d’arte della pianura padana. Sono tante le occasioni per iniziare un viaggio a ritroso nel tempo, percorsi tematici e visite guidate che diventano esperienze emozionanti e di valore, che vanno oltre lo stupore dell’arte e fanno rivivere le più autentiche atmosfere del medioevo italiano.

Si inizia con una tappa significativa di questi secoli, la città di Modena (www.visitmodena.it), dove troneggia il maestoso Duomo, trionfo del romanico e opera di sublimi artisti come Lanfranco e Wiligelmo. Una cattedrale rigorosa ed elegante, che è diventata testimone di importanti episodi storici legati anche alla traslazione del corpo di San Geminiano. Con la Ghirlandina e Piazza Grande la chiesa dal 1997 fa parte del Patrimonio Mondiale dell’Umanità tutelato dall’UNESCO. Dai tesori dell’architettura sacra si passa ai piaceri sublimi del palato. Qui, seguendo percorsi tematici dedicati alla cultura locale, è possibile scoprire l’antica Acetaia comunale, dove vivono intatti gusti e valori della cultura locale. E per conoscere meglio le meraviglie di Modena l’innovazione gioca un ruolo importante: un tour virtuale della Cattedrale e della Torre è on line sul nuovo portale Unesco di Modena (www.unesco.modena.it).

Spostiamo ora il nostro sguardo alla città di Parma. Già la sua configurazione urbanistica è emblematica e la lega all’epoca romanica che, tra i secoli IX e XIII, ha segnato la sua figura. Qui l’impronta medievale è riconoscibile in molti dettagli, architettonici e decorativi. Basta passeggiare per il suo centro storico e accorgersi di essere nelle atmosfere autentiche di un’epoca ricca di sfaccettature. Due i centri rappresentativi del potere medioevale: quello religioso, l’attuale Piazza Duomo con la Cattedrale, il Battistero e il Vescovado e quello politico sociale, l’odierna Piazza Garibaldi con i suoi palazzi, di cui quello del Podestà conserva ancor oggi il suo originale aspetto.
Poco distanti da Piazza Duomo si resta stupiti da alcuni resti di stile romanico come la chiesa di San Francesco del Prato e le strutture di un antico Sacello inglobato nel complesso conventuale di San Paolo. Un percorso che ci porta poi oltre il torrente Parma e rivela testimonianze interessanti legate alla fede e alla passione dei pellegrini. Ecco infatti il torrione che sorge ad Ovest del ponte Verdi fino alla chiesa di Santa Croce, un caposaldo del cammino del tratto parmense della Via Francigena.
(www.turismo.comune.parma.it)

Pavia regala intatto il fascino di oltre due secoli di forte ispirazione, non solo architettonica. Tra l´XI secolo e gli inizi del XIII la città è stata teatro di importanti eventi politici e bellicosi e di grandi e controverse figure come il re di Germania ed Enrico II di Sassonia. Tra questi scenari oggi è possibile ripercorrere il valore artistico della città partendo dai Musei Civici del Castello Visconteo, con una ricca raccolta di sculture, provenienti da numerose chiese cittadine scomparse.
Seguendo un ideale percorso oltrepassiamo v.le XI febbraio, dove ci attende la basilica di S. Pietro in Ciel d´Oro (fine XI - inizi XII sec.), capolavoro dell´arte romanica, dove risiedono le spoglie di S. Agostino. Raggiungiamo poi la chiesa di S. Giovanni Domnarum, seminascosta all´interno di un isolato e rinnovata in età barocca, che ancora vanta un autentico campanile romanico. Scendendo verso il fiume, al centro di un quartiere medievale, ci appare la chiesa di S. Teodoro, dal tiburio insolitamente svettante e con un ricco patrimonio di affreschi all´interno. Un centro storico che è uno scrigno di tesori della fede a cielo aperto, dove svettano anche le importanti torri romaniche dei palazzi signorili. Un tratto distintivo di questa città che non a caso era conosciuta anche come la "Città delle cento torri”.
(www.vivipavia.it)

Anche il centro storico di Piacenza mostra un volto che vanta autentici tratti medievali. Un cuore cittadino che pulsa ancora tra le suggestioni della storia di quei secoli, segni indelebili di momenti storici indimenticabili.
Qui tra le ben conservate chiese romaniche, come il Duomo e la basilica di San Savino, le piazze ordinate e il Palazzo comunale detto il Gotico, perfetto esempio di architettura civile medievale, si sono succedute intense attività commerciali ed economiche, oltre a fiorenti attività artistiche come quelle di Wiligelmo e Nicolò. Per i suoi ospiti la città organizza visite guida e percorsi dedicati, un’occasione per conoscere meglio le più pregevoli testimonianze della fede e dell’arte di questa città.
(www.comune.piacenza.it/benvenuti/itinerari/medioevo)

---
Cosa succede in città: notizie in breve dalle Città d´Arte della Pianura Padana

BERGAMO
"Io sono il Sarto - Moroni a Bergamo. Il capolavoro della National Gallery, i dipinti del grande ritrattista"
Fino al 28 febbraio
Accademia Carrara, Museo Adriano Bernareggi e Museo di Palazzo Moroni.
All’interno di tre prestigiose sedi museali un coinvolgente percorso espositivo dedicato al più grande ritrattista lombardo del Cinquecento, Giovan Battista Moroni.
www.lacarrara.it/event/io-sono-il-sarto-moroni-a-bergamo

"Stagione di Prosa e Altri Percorsi - Teatro Donizetti"
“Calendar girls” - dal 9 al 14 febbraio 2016 - con Angela Finocchiaro, Laura Curino e Ariella Reggio
“Il prezzo” - dall’1 al 6 marzo - con Umberto Orsini, Massimo Popolizio, Alvia Reale e Elia Schilton
“Decamerone vizi, virtù, passioni” - dall’8 al 13 marzo - con Stefano Accorsi
e con Silvia Ajelli, Salvatore Arena, Silvia Briozzo, Fonte Fantasia e Mariano Nieddu
La stagione di prosa ed altri percorsi continua fino al 24 aprile.
www.teatrodonizetti.it/DoniPortal/homePageProcess.jsp

"Bergamo Film Meeting"
Dal 5 al 13 marzo
34ª edizione della famosa rassegna cinematografica.
Per nove giorni, con oltre 140 film, tra corti e lungometraggi, il festival è un crocevia del cinema internazionale. Incontri, eventi speciali, mostre workshop, laboratori e percorsi di visione per le scuole e i giovanissimi, oltre a numerose iniziative che portano l’esperienza del cinema in territori come l’arte, la letteratura, la musica e i fumetti.
www.bergamofilmmeeting.it/

“Bergamo Creattiva”
Dal 3 al 6 marzo
Fiera dedicata alle arti manuali e creative. Migliaia gli appassionati da tutta Italia e dall´estero visitano questa importante mostra-mercato, cimentandosi anche nei moltissimi corsi e workshop in programma. Una novità da non perdere è Master Beads, incontri con i più importanti designer creativi di gioielleria, che mostreranno le tecniche più curiose per realizzare pezzi unici.
www.fieracreattiva.it

BRESCIA
"Marc Chagall. Opere russe 1907-1924". Con un racconto per immagini di Dario Fo
Fino al 15 febbraio
Museo di Santa Giulia
Da un lato Marc Chagall, pittore lirico e surreale protagonista dell’arte del XX secolo, dall’altro Dario Fo, premio Nobel per la letteratura, commediografo, scrittore, ma anche pittore innamorato di Chagall.
www.bresciamusei.com

“Roma e le genti del Po. Un incontro di culture. III-I sec. a.C.”
Fino al 15 febbraio
Museo di Santa Giulia e Parco archeologico di Brescia Romana
Una mostra per percorrere, attraverso gli eccezionali reperti esposti, il mutamento di cultura provocato dall’incontro tra Romani e genti indigene a nord del Po che avvenne fra il tra il III e la metà del I secolo a.C. Un affascinante viaggio nel tempo e nello spazio che porta il visitatore a passeggiare nel parco archeologico della città.
www.brixia.bresciamusei.com

“Lo splendore di Venezia: Canaletto, Bellotto, Guardi e i vedutisti dell’Ottocento”
Dal 23 gennaio al 12 giugno
Palazzo Martinengo ospiterà una nuova esposizione d’arte di livello internazionale, che vuole celebrare la città italiana che più di ogni altra è stata, ed è ancora oggi, un mito intramontabile nell’immaginario collettivo: Venezia.
www.mostravenezia.it

CREMONA
“Le rassegne al Teatro Ponchielli”

12 febbraio
Sessione concertistica: Luis Bacalov in Quartetto
Il celebre compositore argentino, vincitore di un premio Oscar per la colonna sonora del film Il Postino, qui in veste di pianista e affiancato da Juanjo Mosalini al bandoneón, Giovanni Tommaso al contrabbasso, Daniel Bacalov alle percussioni
Un programma che ricerca sinergie fra diverse culture musicali, con brani scritti o adattati per questo specifico quartetto di strumenti.
bit.ly/1nPjgA8

"La Vittoria alata e il mito stradivariano"
Fino al 6 marzo
Una mostra che omaggia lo storico momento del bicentenario di Antonio Stradivari e il valore della statua della Vittoria alata.
bit.ly/1SWcliP

LODI
"Storie di casa 1914 - 1918. La Grande Guerra nei ricordi delle famiglie lodigiane”

Dal 6 al 27 febbraio
Presso la Biblioteca comunale Laudense, un percorso di valore storico e affettivo tra le vicende dei soldati, dei civili e dei tanti profughi del primo e drammatico conflitto mondiale. Una mostra documentaria che vuol essere uno strumento per restituire la memoria ai famigliari e riportare valore alla contemporaneità.

MODENA
“Cioccolato vero”

Dal 12 al 14 febbraio
Piazza Grande
Un appuntamento gastronomico, culturale e artistico per grandi e piccini dedicato al mondo del cioccolato interpretato dalle opere di prestigiosi cioccolatieri artigiani
www.visitmodena.it

“UNICA Fine Art Expo”
Dal 13 al 21 Febbraio
Presso il quartiere fieristico, tre appuntamenti per gli appassionati di antiquariato.
MODENANTIQUARIA: XXX Mostra Mercato d´alto Antiquariato; PETRA XXIII: Salone Antiquariato per parchi, giardini e ristrutturazioni; EXCELSIOR: XV Rassegna d´arte italiana del XIX Secolo
www.modenantiquaria.it

“BUK”
20 e 21 febbraio
Foro Boario
Festival della piccola e media editoria, che da visibilità alle oltre 100 case editrici che presentano la loro ricca offerta culturale
www.bukfestival.it/

MONZA
“Le Immagini della Fantasia”
33^ edizione della Mostra Internazionale d’Illustrazione per l’Infanzia
7 febbraio – 13 marzo
Un ampio sguardo sul mondo dell’illustrazione per l’infanzia con espressioni artistiche di spicco, per innovazione estetica e ricchezza narrativa. Verranno esposte tavole originali di diversi albi illustrati, una parte delle quali dedicate al tema "cibi incantati dall’Italia".
www.comune.monza.it

“Ayrton Senna. L´ultima notte”
17 febbraio - 24 luglio
Autodromo Nazionale Monza - Museo della Velocità
Mostra temporanea dedicata allo straordinario pilota automobilistico brasiliano, tre volte campione del mondo di Formula 1.
www.tempiodellavelocita.it

“Ezio Barni. Pittura in equilibrio”
Fino al 28 marzo
Musei Civici di Monza – Casa degli Umiliati, Via Teodolinda, 4
Nella sala mostre temporanee dei Musei Civici, una mostra dedicata al pittore Ezio Barni, protagonista della scena artistica monzese negli anni Settanta e Ottanta.
www.museicivicimonza.it

PARMA
“San Valentino in castello”
13 e 14 febbraio
Romantico, appassionato, innamorato: è il San Valentino tra i Castelli del Ducato di Parma dove dire ti amo in un maniero da fiaba è la magia che si avvera. Tante le idee originali proposte quest´anno per la Festa degli Innamorati.
www.castellidelducato.it

“Mercanteinfiera Primavera”
Dal 27 febbraio al 6 marzo
Una vera e propria città antiquaria nella quale più di mille espositori, provenienti da tutte le maggiori piazze antiquarie europee, esibiscono le proprie scoperte a migliaia di visitatori, collezionisti e cacciatori di memoria.
www.mercanteinfiera.it

PAVIA
“Tranquillo Cremona e la Scapigliatura”
Dal 26 febbraio al 5 giugno
Scuderie del Castello Visconteo di Pavia
Una mostra omaggio a una delle più importanti correnti artistiche dell’Ottocento: la Scapigliatura. Un percorso che parte dalla ricerca dell’iniziatore del nuovo linguaggio stilistico, Tranquillo Cremona – che a Pavia è nato e si è formato alla Civica Scuola di pittura – per indagare poi il movimento in tutte le sue diverse espressioni artistiche.
www.scuderiepavia.com

"SGUARDI PURI"
Fino al 23 marzo
XVI edizione della rassegna cinematografica organizzata ogni anno dal Settore Cultura presso la sala cinema Politeama.
www.politeamapavia.it

PIACENZA
“Piacenza Jazz Fest”
Dal 13 febbraio al 19 marzo
Manifestazione di ampio respiro internazionale e un palcoscenico d´eccezione per il circuito jazz italiano. Un evento di grande interesse e richiamo per gli appassionati del genere, con un prestigioso parterre di artisti e un nutrito calendario di eventi collaterali, di carattere musicale e culturale.
www.piacenzajazzfest.it

“Macbeth”
18 e 20 marzo
Teatro Municipale
Melodramma in quattro atti dal Macbeth di William Shakespeare e musica di Giuseppe Verdi. Libretto di Francesco Maria Piave.
www.teatri.piacenza.it

"Ecce homo. Immagini da Antonello. Artisti contemporanei a confronto"
Fino al 28 marzo
Un percorso espositivo di 44 opere allestito presso la Galleria Alberoni. Opere dedicate all´Ecce Homo di Antonello da Messina, realizzate da 22 artisti nelle quali si avvertono diversi orizzonti espressivi che oscillano tra l’interpretazio​ne del tema iconografico e la re-invenzione del suo spazio visivo.
bit.ly/antmess


REGGIO EMILIA
"The World Famous Glenn Miller Orchestra - It’s Glenn Miller Time"
16 febbraio
Teatro Municipale Valli
La celebre orchestra che porta avanti la tradizione del suo fondatore Glenn Miller in un’esibizione di oltre 20 elementi, con un programma di grandi classici e successi del loro repertorio.
www.medials.com

"Gli Etruschi e gli altri - Reggio Emilia terra di incontri"
Fino al 31 marzo
Palazzo dei Musei
La mostra ripercorre cinque secoli di presenza etrusca e non solo, nel territorio dell’attuale provincia di Reggio Emilia.
www.musei.re.it

“Industriale Immaginario”
Fino al 24 aprile
Collezione Maramotti
Opere della Collezione mai esposte in precedenza: dal primo nucleo storico alle acquisizioni e commissioni più recenti.
www.collezionemaramotti.org

Per conoscere meglio le città della pianura padana: www.circuitocittadarte.it


Ultimo aggiornamento
14:15 16/07/2020
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

statistiche

totale visite
555932

utenti online
1


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Idee e Viaggi e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione è necessario effettuare la registrazione al sito www.ideeeviaggi.it. Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti, iniziative e promozioni del sito Idee e Viaggi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@ideeeviaggi.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/navig/jsp/index.jsp ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è IdeeeViaggi
Via Campo di Marte 5 - Firenze (50137 (FI))
P.I. 03840680486
Tel. 05565560
torna indietro leggi Privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account