09 Luglio 2020
Proposte
percorso: Home > Proposte > Vacanze

7° Raduno Nazionale BLUES MADE IN ITALY

Vacanze
valido dal 29-08-2016 fino al 08-10-2016
Cerea -Verona
Sabato 08 ottobre 2016 presso AREA EXP - Cerea (VR)
Grazie al raduno nazionale Blues Made In Italy – giunto alla settima edizione, la Città di Cerea si riconferma la Capitale del Blues in Italia! Migliaia di appassionati, come ogni anno, arriveranno per seguire e vivere una vera e propria maratona musicale. Oltre 50 artisti da tutta Italia suoneranno dal vivo all´Area Exp, all´interno di uno spazio coperto di oltre 4.000 mq. dedicato alla cultura musicale. Sarà ulteriormente ampliata l´area per gli espositori di strumenti musicali artigianali, seminari di approfondimento e presentazioni di novità editoriali, con un grande fermento per il mondo dell´armonica a bocca: la manifestazione sarà infatti dedicata a Sonny Boy Williamson II, uno dei primi bluesman del Delta d´inizio secolo. Conduttore d´eccezione sarà Maurizio "Dr. Feelgood" Faulisi di Virgin Radio.

E´ tutto pronto per il consueto appuntamento con la più grande Fiera del Blues Italiano, ormai giunta alla settima edizione. Sabato 08 ottobre 2016, a partire dalle ore 10:30, presso l´Area Exp di Cerea (VR), si terrà il 7° Raduno Nazionale Blues Made In Italy che, anno dopo anno con piccoli e costanti investimenti e notevoli intuizioni, anche questa volta saprà sicuramente offrire proposte di assoluto interesse con la certezza di riuscire a regalare momenti indimenticabili. Si aspettano numerosi appassionati e curiosi che raggiungeranno, da ogni parte d´Italia, la manifestazione che si svolgerà su una superficie coperta di oltre 4.000 mq, contribuendo a rendere sempre più massiccia la "Fiera del Blues" più amata dagli italiani. Saranno due i palchi – uno per il blues elettrico e uno per quello acustico - a promuovere la musica suonata, con uno spazio dedicato alle presentazioni di nuove produzioni editoriali. Inoltre è previsto il coinvolgimento degli studenti delle scuole medie durante la mattinata, che tornano in visita alla Fiera dopo il grande successo della scorsa edizione. Una vasta zona dedicata alla mostra-scambio per collezionisti e all´esposizione di prodotti artigianali di liutai, che con maestria, fondono la loro perizia artistica con lo spirito della musica che li anima, tramandando il loro know-how alle nuove generazioni.
L´organizzazione dell´evento, patrocinato dal Comune di Cerea (VR), sarà a cura di Lorenz Zadro, presidente dell´omonima associazione, sempre affiancato da un affiatato direttivo formato da un gruppo di promotori ed artisti italiani votati al genere e alla sua divulgazione, motore della manifestazione che coinvolge un numero sempre crescente dei visitatori.
Premiato come "Miglior Festival Blues" in occasione della prestigiosa notte degli "Oscar del Blues", e successivamente, collezionando di giorno in giorno innumerevoli articoli a cura di media locali e della stampa nazionale ed internazionale, Blues Made In Italy è ad oggi quanto mai spinto a proseguire il suo impegno nel diffondere la cultura del Blues attraverso la valorizzazione degli artisti italiani, la loro attività concertistica e la loro produzione musicale, che per merito delle elevate qualità proposte, si trova in un particolare stato di grazia.
L´importanza di questo evento si evince dalla presenza, fin dal primo mattino, di musicisti che giungono in terra veronese da ogni parte della nostra Nazione; una nutrita rappresentanza del meglio del Blues italiano che va dai giovani emergenti, con la voglia di assimilare quelle sensazioni e quei trucchi che questo genere musicale sa tramandare, ai ben più quotati e conosciuti bluesmen che hanno fatto la storia di questo genere musicale in Italia. Il tutto – poi – rivive durante l´anno, creando l´attesa per l´evento dell´anno successivo, grazie alle tantissime foto e video che alimentano il mondo del web. Ma non sono solo i musicisti che arricchiscono il parterre di Blues Made In Italy dove, tra amicizia e business (come compete ad ogni fiera che si rispetti), troviamo alcuni dei maggiori professionisti del settore musicale che scelgono il raduno come strumento per conoscere e avvicinare artisti da inserire nelle proprie programmazioni future.

Blues Made In Italy 2016 si snoderà su un continuo susseguirsi di esibizioni dal vivo già dal mattino per proseguire fino a notte inoltrata, che vedrà protagonisti band e musicisti solisti, provenienti dall´intero territorio italiano: Alex Usai Band, Antonello Anzani Duo, Are Jay, Banfi & Bazzari Band, BB Monk & His K-Hole, Boom Boom Shakers, Christian Salaroli & The Blues Fingers, Dan Martinazzi Trio, Danilo Cartia Band, Delta Mud, Electric Ballroom, Enrico "FoStroo" One Man Band, Fratelli Tabasco, I Shot a Man, King Biscuit Time, Matt Biondi Crew, Matteo Pizzoli´s True Grit, Maurizio Renda Band, Max Ferrauto feat. Aurelien Morro & The Checkers, Mississippi Underground, Mojo Rail Company, Mr. Beard, Nandha Blues Band, New Mississippi Blues Band, One Horse Band, Piero De Luca & Big Fat Mama, Sir Joe Polito, Stefano Bersan & Antonio Canteri Acoustic Duo, The Professionals Blues Band, The True Story of The End, Trio Santi Bailor, Voodoo Groove, Wild Meg & The Mellow Cats, Yellow Dog Blues Combo e Yellow Frogs, fino al milanese Enea Barzaghi, il più giovane chitarrista Blues italiano, che alla tenera età di otto anni, si troverà ad affrontare un grande palco.

La settima edizione si concluderà con le performance di alcuni ospiti che coroneranno l´evento portando sul palco tutta l´esperienza accumulata negli anni tra palchi internazionali e studi di registrazione, definiti veri e propri "pilastri portanti" del Blues italiano in tutte le sue sfaccettature: Nick Becattini, Gnola Blues Band, Mora & Bronski, Rico Blues Combo, Franco Vinci, PG Petricca, Roberto Menabò e Beppe "Harmonica Slim" Semeraro & Alex Ponti, fino allo scrittore-armonicista veneziano Paolo Ganz che, oltre a presentare il suo più recente libro dedicato all´armonica a bocca, si esibirà in un vero e proprio tributo al suo idolo di sempre, Sonny Boy Williamson II. La conduzione dell´evento, per la prima volta nella storia del festival, sarà affidata al carismatico Maurizio "Dr. Feelgood" Faulisi di Virgin Radio, figura di spicco nell´ambiente musicale italiano: conduttore radiofonico (dal 1978), critico musicale, musicista e dee-jay – a fianco di Valter Consalvi e Matteo Sansonetto, presentatori della kermesse fin dalla prima edizione.

In un´altra area appositamente predisposta ci saranno iniziative che renderanno ancor più eccitante l´attesa della manifestazione: l´esposizione fotografica dal titolo "Reflective Shades" a cura della fotografa parigina Béatrice Chauvin, con scatti raccolti durante le sue esperienze nel Sud degli Stati Uniti, recentemente esposti al B.B. King Museum di Indianola – Mississippi e un´altra, tutta italiana, a cura di Francesca Castiglioni, con grandi pannelli di scatti collezionati nei viaggi tra Mississippi, Tennessee ed Arkansas raccolti nel recente volume fotografico "You got to move: the land of roots music". Di rilievo ci sarà, anche, una mostra-esposizione dedicata alla carriera artistica di Guido Toffoletti, pioniere del Blues italiano – prematuramente scomparso nel 1999, a cura dei collezionisti Sergio Dalla Chiara e Lorenz Zadro e, per la prima volta al raduno nazionale, la presentazione del libro "Armonicomio: elogio dell´armonica blues" di Paolo Ganz, che grazie ad una serie di racconti coinvolgenti e divertenti troverà il modo per avvicinare molte persone al mondo del piccolo strumento dalle enormi potenzialità, anche sfatandone qualche ingombrante mito. Oltre a questo, sarà sorpresa gradita per tutti gli appassionati dell´armonica a bocca, la presentazione dell´attesissima ristampa, a tiratura limitata, del libro biografico "Sonny Boy Williamson II – L´ultimo poeta del blues" a cura Bertrando Goio. Edito per la prima volta nel 2003, ma esaurito da molti anni, è diventato per gli appassionati un vero e proprio oggetto di culto ambito dai collezionisti. La nuova edizione del volume conterrà la prefazione di Fabio Treves ed avrà un´introduzione dedicata al raduno nazionale Blues Made In Italy.

Per poter ospitare tutto ciò si è pensato di ampliare ulteriormente l´area espositiva dove saranno installate esposizioni di prodotti artigianali locali e di liuteria, come amplificatori, chitarre, armoniche a bocca, cigar-box e sistemi di microfonazione, a conferma di come Blues Made In Italy ponga sempre più attenzione all´artigianato dedito alla costruzione di strumenti tipici del Blues. Inoltre, a conferma del connubio "Blues & cultura", sarà allestito uno spazio dedicato al mercatino dell´usato con dischi da collezione, libri e fumetti a tema.
Non resta quindi che darci appuntamento per sabato 08 ottobre 2016, presso l´Area Exp di Cerea (VR) che, per tutti questi motivi, è definita dalla stampa "la capitale del Blues italiano" e "la più grande fiera del Blues".
Come di consueto, sarà presente un´area enogastronomica interamente gestita dal Roses American Bar, con possibilità di degustazione di prodotti tipici della tradizione veneta.

Il 7° raduno nazionale Blues Made In Italy è un evento patrocinato dal Comune di Cerea.

Info www.bluesmadeinitaly.com


Documenti allegati
Dimensione: 686,82 KB
Ultimo aggiornamento
17:41 04/07/2020
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

statistiche

totale visite
553263

utenti online
4


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy
Per qualsiasi richiesta di informazioni effettuata tramite questo sito si considerano valide le informazioni sotto riportate
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Per poter entrare a far parte della comunità on-line di Idee e Viaggi e accedere ad alcuni servizi (richieste di informazioni, richieste di registrazione è necessario effettuare la registrazione al sito www.ideeeviaggi.it. Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterla contattare in caso di problemi, per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti, iniziative e promozioni del sito Idee e Viaggi.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano;
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;
MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@ideeeviaggi.it. I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.
- I dati possono essere archiviati su server SitoPer.it oppure in copia di sicurezza archiviati dal proprietario del sito internet.
AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
- I dati da Lei forniti saranno trattati esclusivamente da personale esplicitamente incaricato con strumenti automatizzati e potranno essere comunicati a terzi solo nel caso in cui ciò sia necessario per la fornitura del servizio e/o del prodotto richiesto.
- I dati possono essere accessibili da amministratori ed utenti gestori del sito internet

MISURE DI SICUREZZA
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/navig/jsp/index.jsp ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.

Titolare del trattamento di dati personali è IdeeeViaggi
Via Campo di Marte 5 - Firenze (50137 (FI))
P.I. 03840680486
Tel. 05565560
torna indietro leggi Privacy  obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account